Come arrivare alle nozze senza stress

Si…Due semplici lettere e la vita cambia. Che meraviglia! Ma arrivare al traguardo del gran giorno senza lo stress dell’organizzazione non è così facile, ma non impossibile basta scandire i tempi: un anno per fare tutto. Dalla scelta dell’abito bianco a quella della location ideale per nozze d’inverno. Poi, il bouquet, la torta, il trucco e finalmente la meritata luna di miele. Date retta a gli esperti: nozze perfette richiedono tanto amore, studio e fantasia.

-365 giorni

La parola d’ordine è guardarsi in torno per trarre ispirazione per evitare errori clamorosi magari fatti da celebrità Non capita tutti i giorni di essere invitate a nozze principesche o vip è il caso di dare un’occhiata sfogliando riviste glam e cogliere al volo i dettagli del look di sposi e invitati. Molti elegantissimi di certo, qualcuno però sopra le righe. Tra abiti da mille e una notte e mise da non imitare. Cercate nelle riviste di settore i preziosi suggerimenti in fatto di stile, ricordando però che in fatto di gioielli il solitario resta un must che si rinnova.

-300 giorni

Definito lo stile del nostro matrimonio occorre scegliere la location giusta magari da raggiungere con la funivia o a piedi, in centro città o ancora, fuori porta, nel verde o vista mare.

-250 giorni

È tempo di pensare al look sposa e non solo. La ricerca dell’abito bianco può durare mesi. Schiaritevi le idee: lo volete minimale o romantico?

Nelle ultime tendenze per l’abito delle nozze con gonna a meringa non è più attuale, ma dettagli come maniche ampie e a sbuffo sono splendidi se abbinati a linee attillate. E poi, occhio alle associazioni di stile originali e i gioielli da sogno. Gli accessori per sposa e invitate vanno dal total white al rosa, dalle décolleté più classiche ai mocassini dandy Non perdetevi le ultime news dal mondo wedding nelle riviste di settore le idee floreali per il cerchietto, la spilla, lo stiletto, le proposte moda per i più piccini e per i genitori degli sposi.

-200 giorni

È il momento di pensare al vostro viaggio di nozze, fra paesaggi verdi, mari di cristallo e capolavori di altre civiltà, dovrà essere indimenticabile. Capirete se fare rotta sull’isola di Madagascar, al largo delle coste africane, su Grenada nei Caraibi oppure, tutto a Est, sul Myanmar.

-100 giorni

È il tempo di definire i dettagli dai bouquet che profumano il gran giorno alle Torte squisite e spettacolari passando per  la tavola della festa e la lista di nozze.

Ricordiamo però che non sempre è meglio coordinare decori floreali e bouquet. Infatti, il bouquet resta un accessorio e come tale va abbinato all’abito, alla personalità della sposa: se voluminoso e con molte foglie verdi, è perfetto con abiti semplici. Quando il vestito invece è sfarzoso, si possono creare splendide composizioni con boule compatte e geometriche. Pizzo romantico? Meglio peonie, o rose inglesi. Se l’abito è in tessuto lucido invece corolle candide

-30 giorni

Per splendere il giorno del sì, c’è un bel po’ da fare: intanto, scegliere il trucco e l’acconciatura, ma soprattutto liberarsi dallo stress da preparativi con i trattamenti ad hoc delle spa, magari da condividere con le amiche del cuore.

Condividi l'articolo

Share on facebook
Share on twitter
Share on email
Share on pinterest
Contattaci per organizzare al meglio il tuo giorno speciale!

Leggi altre news

wedding planner

Sposa: 5 idee per i tuoi capelli

Gli anni 60 erano gli anni dei Beatles, ma anche …

LEGGI L'ARTICOLO

Bride Chignon

I primi chignon risalgono a gli antichi greci. Infatti, le …

LEGGI L'ARTICOLO
Wedding planner Lucca

Bridal look hairstyle

Il giorno delle tue nozze sarai al centro dell’attenzione e …

LEGGI L'ARTICOLO

Lascia un commento

Torna su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie di terze parti per fini statistici come indicato nella Policy. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi