Il Matrimonio con rito Ortodosso

Il matrimonio con rito ortodosso è un sacramento, ma diversamente da quello cattolico occorrono meno documenti. Infatti, serve solo il certificato di battesimo e non è previsto un corso di preparazione prematrimoniale.

Anche in questo caso è necessario contattare, tempo prima, il pope ovvero il pastore di chiesa e conoscere le modalità della preparazione religiosa: quante volte vuole incontrare la coppia, se accetta testimoni, che devono essere battezzati o meno ed altri aspetti.

I matrimoni ortodossi non si celebrano mai mercoledì, venerdì ed alla vigilia di alcune feste.

Per i matrimoni misti, dove uno è cattolico e l’altro di confessione ortodossa entrambi devono essere battezzati e cristiani. Il pope però deve chiedere ed ottenere una dispensa di religione mista, per rendere l’unione valida e per poter celebrare.

Le nozze con rito ortodosso sono molto caratteristiche, una vera e propria rappresentazione teatrale dove è in scena una sorta di danza.

La cerimonia si svolge in due momenti fondamentali: il fidanzamento e l’incoronazione. Solitamente i due rituali si svolgono in un unico giorno, ma c’è anche chi preferisce celebrarli in due giornate differenti.

 

Il Fidanzamento

Dopo la lettura della liturgia, i fidanzati si presentano alla porta d’ingresso della chiesa. L’uomo si pone a destra, la donna a sinistra. Sono seguiti da due testimoni.

Il sacerdote si muove incontro a loro, li benedice per tre volte e consegna ad ognuno dei due un cero acceso, con il quale gli sposi si avvicineranno all’altare.

All’altare ci sono due anelli, uno d’oro per lui ed uno d’argento per lei. Il sacerdote prende gli anelli e disegna tre croci sul capo di ciascuno. Quindi gli anelli vengono appoggiati agli anulari della mano destra e vengono scambiati tre volte tra i due futuri sposi. Questo gesto simboleggia la Santa Trinità. Successivamente gli anelli saranno indossati alla mano destra della sposa e dello sposo.

 

Incoronazione

Il sacerdote, seguito dagli sposi e dai testimoni, si dirige verso il tetrapodion, una piccola credenza dove si trovano una coppa di vino e due corone. Queste, a seconda delle tradizioni, possono essere di metallo, di fiori o di foglie.

Dopo la dichiarazione di “libera intenzione e fermo proposito di prendersi in sposi”, il sacerdote prende una corona, la fa baciare e la consegna al testimone, che la regge sul capo dello sposo accanto a lui.

Benedetta la coppa del vino, il sacerdote la offre per tre volte a ciascuno sposo. La condivisione del vino dallo stesso calice significa che nel matrimonio tutte le cose sono condivise equamente, con la promessa di condividere le buone e cattive vicissitudini del loro matrimonio.

Secondo alcune tradizioni, gli sposi vengono anche legati con un nastro simbolo della loro unione.

Le mani degli sposi sono incrociate. È a questo punto che prende il via la danza rituale, durante la quale gli sposi seguono il sacerdote in un triplice giro intorno al tetrapodion, una processione intorno al tavolo sacramentale, come se essi intraprendessero insieme i loro primi passi come moglie e marito, al canto di tropari. I testimoni sostengono da dietro le corone o i diademi. Le corone sopra la testa degli sposi significano che in un certo qual modo gli sposi diventano il “Re” e la “Regina” del loro “Regno”, la famiglia, che è parte integrale del Regno di Dio.

Alla fine della danza il sacerdote toglie la corona dalla testa dello sposo poi da quella della sposa e li invita a baciarsi, mentre gli invitati festeggiano e porgono auguri. Tuttavia mentre nel rito del matrimonio ortodosso ad amministrare il sacramento è il Pope in quello cattolico, ministri del matrimonio sono gli sposi, il celebrante è solo una sorta di testimone.

AUTORE:

Picture of Daniela
Daniela

Mi presento sono Daniela Bucchioni, professionista specializzata in wedding planning e wedding design. Amo creare atmosfere raffinate dal sapore antico all’insegna del green e della creatività abbracciando stili di wedding design che si ispirano alla natura e al fascino del passato. I miei eventi si distinguono per la loro eleganza senza tempo. Gli stili a cui mi ispiro sono il botanico, il boho chic, il country chic, il natural chic, il provenzale e lo shabby chic.

3 commenti su “Il Matrimonio con rito Ortodosso”

  1. Charlotte Parker

    Il mio nome è Charlotte Parker. La mia vita è tornata!!! Dopo 2 anni di matrimonio fallito, mio ​​marito mi ha lasciato con due figli, avevo voglia di farla finita, mi sono quasi suicidata perché ci ha lasciato quando la nostra vita stava iniziando ad avere un senso. Ero emotivamente giù per tutto questo tempo. Grazie a un incantatore chiamato Dr.Ogaga Kunta che ho incontrato online. Un bel giorno, mentre navigavo in Internet, mi sono imbattuto in diverse testimonianze su questo particolare incantatore. Alcune persone hanno testimoniato di aver riportato indietro la loro ex amante, alcune hanno testimoniato che può lanciare un incantesimo per fermare il divorzio e anche un incantesimo per ottenere un lavoro ben retribuito e così via. puoi anche contattarlo al suo indirizzo e-mail (ogagakunta@gmail.com) È fantastico, mi sono imbattuto anche in una testimonianza particolare, riguardava una donna chiamata Vera, ha testimoniato di come ha riportato indietro il suo ex amante in meno di 2 giorni, e alla fine della sua testimonianza lasciò cadere la sua email. Dopo aver letto tutto questo, ho deciso di provarci. L’ho contattato via email e gli ho spiegato il mio problema. una settimana dopo, mio ​​marito è tornato da me. Abbiamo risolto i nostri problemi e siamo ancora più felici che mai. Dottor Ogaga Kunta, sei un uomo dotato e non smetterò di pubblicarlo perché è un uomo meraviglioso. Se hai un problema e stai cercando un vero e genuino incantatore, provalo in qualsiasi momento, è la risposta ai tuoi problemi. Anche in questo caso il suo indirizzo email è (ogagakunta@gmail.com)
    è il miglior incantatore che può risolvere i tuoi problemi.
    1) Incantesimi d’amore
    2) Incantesimi d’amore perduto
    3) Incantesimi di divorzio
    4) Incantesimi di matrimonio
    5) Incantesimo vincolante
    6) Incantesimi di rottura
    7) soluzione definitiva per l’eiaculazione rapida
    ogagakunta@gmail.com

    ‘;.,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi l'articolo

Contattaci per organizzare al meglio il tuo giorno speciale!

Leggi altre news

tendenze matrimoniali

Tendenze Matrimoniali del 2024

Guida Completa per un Matrimonio Indimenticabile: Illuminazioni Sorprendenti e Tendenze ...
LEGGI L'ARTICOLO
Elopment

Elopment Wedding: Stile Unico in 5 Passi

Elopment, un viaggio intimo verso il matrimonio e l’avventura “Elopment” ...
LEGGI L'ARTICOLO
San Valentino

5 consigli per un San Valentino a casa con Stile

Idee Romantiche e budget-friendly per una Cena di San Valentino ...
LEGGI L'ARTICOLO
Torna in alto