3 Motivi per scegliere una Wedding planner a Pisa

Perché una coppia dovrebbe rivolgersi proprio a una wedding planner a Pisa, per organizzare fino a minimi
dettagli il proprio matrimonio, che evidentemente, è un evento molto importante, intimo e personale? Cosa può offrire di speciale una wedding planner? Soprattutto di cosa si occupa ?

Questo articolo nasce con l’intento di fare chiarezza e comprendere l’utilità di scegliere una wedding planner a Pisa. Vediamo nel dettaglio i perchè.

 

Perchè scegliere una wedding planner a Pisa

 

  1. Avete deciso di sposarvi a Pisa o comunque in Toscana. Vorreste che a fare cornice al vostro matrimonio sia una città d’arte della Toscana o invece preferite le colline verdeggianti intorno alla città di Firenze o il paronama unico che sa regalare la Val d’Orcia con le sue colline imbiontite a Giugno di grano.  In tal caso, sicuramente Pisa è un ottima base anzitutto è una città d’arte ricca di storia, in epoca medievale, è stata una delle 4 repubbliche marinare, vera e propria potenza nel mar mediterranio  e regala molteplici suggestivi scorci romantici per le vostre foto ricordo. Dotata di un areoporto Internazionale è ben collegata con il resto della Toscana sia via auto con la superstrada Fi – Pi- Li che per treno. A soli  20 minuti da Lucca e Livorno ed a circa mezzora dalla Versilia, un ora dalle vicini Alpi Apuane, altrettanto ne occorrono per raggiungere Firenze e in poco più di due Pienza e la Val’Orcia. La sua posizione è dunque più unica che rara
  2.  La preparazione di un matrimonio da parte degli sposi può non essere così facile e scontata come si può immaginare: non di rado può essere causa di conflitti e non di rado i futuri sposi scoprono di non avere esattamente gli stessi gusti e le stesse idee su come debba essere il giorno delle nozze.
  3. Abitate a Pisa o in provincia e tra famiglia, tempo libero e lavoro non riuscite facilmente a trovare ulteriore tempo a disposizione per organizzare nei dettagli un evento così importante e complesso come il vostro matrimonio; considerando poi che non sempre la coppia può contare su amici e parenti in grado di supportare nel migliore dei modi l’organizzazione dell’evento, la realizzazione di quel giorno tanto sognato diventa un vero e proprio enigma.

Ecco dunque che la soluzione ottimale è sicuramente scegliere una wedding planner a Pisa come Daniela Bucchioni, wedding planner e wedding designer, titolare de Le rose di zucchero filato, agenzia di eventi specializzata nell’ ideazione, pianificazione, progettazione ed organizzazione di matrimoni ed eventi, che opera in tutta Toscana.

wedding planner pisa

Vediamo più nel dettaglio, perchè  la scelta di un wedding planner a Pisa è la migliore se avete deciso di sposarvi a Pisa o più genericamente in Toscana:

  • la wedding planner a Pisa conosce il territorio in cui ha base ed i suoi fornitori, sapendo consigliarvi non solo sulla cornice da scegliere tra città d’arte piuttosto che le colline del Casentino o della Valdorcia, le suggestive atmosfere che realano i tramonti in riva al mare o al Lago di Massacciuccoli o i profumi che regala un paessaggio di montagna che solo le Alpi Apuane o la garfagnana sa regalare.
  • occupandosi in prima persona di tutti gli aspetti relativi all’organizzazione delle vostre nozze sarà in grado di trogliere stress ed ansie che gli sposi possono avere, anche solo per l’idea stessa di fare questo grande passo.
  • La wedding planner è in grado di farvi risparmiare tempo prezioso ed energie, grazie ad una perfetta pianificazione degli incontri con i vari fornitori, in modo tale che la coppia può scegliere con calma soluzioni diverse.
  • Inoltre, la wedding planner è in grado di farvi risparmiare anche denaro proprio grazie a questa pianificazione, sia perché la planner aiuta gli sposi nella pianificazione di un budget personalizzato sia perché sottopone fornitori, soluzioni e scelte diverse (sempre affidabili e testati) sulla base della possibilità di spesa della coppia
  • Per ultimo, ma non meno importante, perché la planner ha un potere di contrattazione con i fornitori, così da ottenere sconti per la coppia.
  • Con la presenza del Wedding Planner la coppia sarà alleggerita da diversi compiti più o meno gravosi, come:  fissare la data delle nozze e gestire le tempistiche;  gestire l’aspetto finanziario;  prenotare le varie location per la cerimonia e per il ricevimento;  assumere personale per l’evento;  gestire e seguire il caterer, il fioraio, i musicisti, il dj, il fotografo, l’hair stylist, il parrucchiere,  disegnare, stampare ed inviare inviti, pubblicazioni, mailing list,  pianificare e gestire i trasporti ed eventuali alloggi;  pianificare e prenotare il viaggio di nozze.

Quindi la funzione del planner non è solo di preparare la lista di impegni dal momento della decisione delle nozze fino al fatidico giorno oppure contrattare con i fornitori: la planner consiglia idee  originali, creative ed uniche, per creare sempre un matrimonio diverso dagli altri. Ogni matrimonio infatti deve essere personalizzato secondo gusti ed esigenze della coppia. Ancora, il planner deve essere un confidente, una guida, deve saper dare consigli ed incoraggiare la coppia al grande passo.

 

Ma di che cosa si occupa una wedding planner?

 

La professione di wedding planner nasce decenni fa’ negli USA tanto che nel 2001 esce il film The Wedding Planner (in Italia conosciuto come Prima o poi ti sposo, con Jennifer Lopez) che sancisce la fama di una professione diventata negli USA un vero must a cui affidarsi da parte di chi si accinge a sposarsi; diffusasi prima nei paesi anglosassoni e poi in Europa, giungendo così anche in Italia la situazione in Italia è chiaramente in evoluzione: allo stabilizzarsi di uno stile di vita moderno con i pro e contro che ne derivano, come la mancanza di tempo e lo stress sempre più sentito, nell’organizzazione dei matrimoni si fa strada la figura del wedding planner. Nonostante ciò, la realtà italiana è ancora nettamente indietro rispetto l’estero e denota una certa spaccatura tra il centro-nord, specie nelle grandi città ed il sud, in cui ancora la professione si diffonde lentamente, ma in modo ininterrotto, perché i futuri sposi si affidano ancora molto alla famiglia ed ai parenti, spesso per scarsa informazione di chi e cosa faccia il planner, oppure per la  presunzione degli sposi di credere di poter organizzare tutto da soli, o semplicemnte per la paura di non poter decidere liberamente in merito all’organizzazione ed infine anche per l’idea che il servizio costi molto.

wedding planner pisa

 

La funzione di una wedding planner può essere considerata all’incirca come quella dell’agente di viaggi nell’agenzia: si tratta di una figura intermediaria, sempre neutrale, dovendo essere infatti l’ago della bilancia tra i desideri ed aspettative di entrambi gli sposi, sapendo limare gli spigoli ed accontentarli allo stesso modo. Una planner professionista, deve sapere gestire l’organizzazione e la pianificazione dell’evento in tutte le sue fasi ed in ogni singolo elemento di cui si compone, oltre a saper coordinare, supervisionare e dirigere le nozze durante il  big day.

 

Cerchi altri consigli su come organizzare al meglio le tue nozze? Clicca QUI!

 

Dana Muratori

 wedding blogger

Condividi l'articolo

Contattaci per organizzare al meglio il tuo giorno speciale!

Leggi altre news

matrimonio in chiesa

Il matrimonio in chiesa

Molte coppie scelgono di celebrare il loro matrimonio in chiesa: …

LEGGI L'ARTICOLO
fiori

Matrimonio: i fiori, 4 consigli

I fiori accompagnano gli sposi in tutti i momenti “clou” …

LEGGI L'ARTICOLO
wedding planner san giuliano terme

Wedding planner San Giuliano Terme

Ti stai sposando, sei andata su Google ed hai cercato …

LEGGI L'ARTICOLO
Torna su